Condizioni generali di contratto per i medici

Le presenti condizioni generali di contratto disciplinano il rapporto negoziale tra:

DOCTORS WORK SRL, in persona del legale rappresentante pro tempore, con sede legale in RIMINI (RN) via Cesare Clementini n. 2, P.IVA: 04290210402, Numero REA: 334274, pec: doctorswork@pec.it, di seguito definita “Doctors Work” o “Gestore

E

Il professionista sanitario (medico chirurgo o odontoiatra) registrato nella Piattaforma web www.doctorswork.it, qui di seguito definito semplicemente “Utente Medico“,

(entrambe definite “Parti”)

PREMESSE

Doctors Work ha realizzato e gestisce una piattaforma web raggiungibile da parte dell’Utente tramite l’accesso al dominio www.doctorswork.it oppure tramite download ed accesso all’app Doctorswork! per smartphone e tablet (di seguito definite semplicemente Piattaforma).

– La Piattaforma è destinata a due diverse tipologie di utenti (di seguito Utenti): la prima è la categoria denominata “Utente/i Aziendale/i“, costituita da soggetti interessati a ricevere prestazioni/consulenze professionali di carattere medico-sanitario, per finalità connesse alla propria attività professionale o d’impresa (società, associazioni, enti pubblici o privati, onlus, studi professionali, ecc.); la seconda è la categoria denominata “Utente/i Medico/i“, rappresentata dai soggetti esercenti la professione sanitaria.

– La finalità dei servizi erogati dal Gestore tramite la Piattaforma (di seguito “Servizio/i“) consiste nel favorire, senza che ciò costituisca attività di intermediazione, l’incontro fra l’esigenza dell’Utente Aziendale di ricevere una prestazione professionale e l’eventuale adesione all’offerta da parte del Utente Medico.

– A tal fine gli Utenti Aziendali hanno la possibilità di inserire nella Piattaforma annunci di carattere lavorativo-professionale, aventi ad oggetto richieste di prestazioni/consulenze professionali di carattere medico-sanitario.

– La Piattaforma consente all’Utente Medico, previo completamento dell’iter di registrazione ed accreditamento, di usufruire gratuitamente dei servizi offerti da Doctors Work tramite il proprio sito web e l’applicazione per smartphone/tablet, tra i quali la possibilità di visionare ed accettare le offerte pubblicate dagli Utenti Aziendali.

–  L’Utente Medico potrà a sua volta pubblicare annunci, rivolti agli altri Utenti Medici, che contengono richieste di sostituzioni nell’erogazione di prestazioni/consulenze medico-sanitarie, oppure proposte di collaborazioni professionali con l’Utente Medico stesso.

– L’Utente Medico, al fine di incrementare le proprie esperienze professionali ed allo scopo di ricercare nuove opportunità di lavoro, è interessato ad iscriversi alla Piattaforma (di seguito Utente iscritto) per poter validamente usufruire dei servizi offerti dal Gestore per il tramite della stessa; 

– L’Utente Medico dichiara sin d’ora di aver letto, compreso ed accettato, in forma incondizionata, le Condizioni di Utilizzo della Piattaforma e la relativa Privacy Policy, dichiarando altresì di possedere l’abilitazione all’esercizio della professione medica, essendo tale circostanza condizione essenziale e necessaria per la stipulazione del presente contratto.

Tutto ciò premesso, le Parti stipulano e convengono quanto segue.

ART. 1 – OGGETTO DEL CONTRATTO

1.1. Forma oggetto del presente accordo l’erogazione dei servizi offerti da Doctors Work, all’interno della Piattaforma, in favore dell’Utente Medico. In particolare, previa accettazione del presente contratto e delle Condizioni d’Uso e della Policy Privacy della Piattaforma, viene riconosciuta all’Utente Medico la facoltà di:

  1. a) creare e pubblicare online, all’interno della Piattaforma, il proprio profilo professionale;
  2. b) consultare gli annunci contenenti richieste di prestazioni/consulenze professionali pubblicate all’interno della Piattaforma da parte degli Utenti Aziendali o da altri Utenti Medici;
  3. c) offrire la propria candidatura spontanea alle richieste di intervento professionale di cui al precedente punto b);
  4. d) pubblicare all’interno della Piattaforma annunci finalizzati a richiedere, agli altri Utenti Medici, la sostituzione nell’erogazione di prestazioni/consulenze professionali, qualora la sostituzione professionale sia consentita dalla legge;
  5. e) aderire alle richieste di sostituzione professionale di cui al precedente punto d);
  6. f) pubblicare all’interno della Piattaforma annunci rivolti agli altri Utenti Medici che contengono richieste di sostituzioni nell’erogazione di prestazioni/consulenze medico-sanitarie o proposte di collaborazioni professionali con l’Utente Medico stesso.
  7. g) partecipare attivamente ai blog ed ai forum aventi contenuto professionale, presenti all’interno della Piattaforma;
  8. h) consultare altri contenuti messi a disposizione gratuitamente dal Gestore o da altri Utenti.

1.2. All’interno della Piattaforma l’Utente Medico potrà visionare gli annunci pubblicati dagli Utenti Aziendali e dagli altri Utenti Medici e, tramite il proprio Profilo Utente, potrà rispondere agli annunci, candidandosi per l’erogazione di una o più prestazioni/consulenze medico-sanitarie, purché rientranti nelle proprie competenze professionali.

1.3. Si precisa espressamente che la risposta ad un annuncio pubblicato da un Utente Aziendale, non comporta l’automatica accettazione da parte di quest’ultimo di ricevere la prestazione professionale oggetto dell’inserzione. Difatti, l’Utente Aziendale sarà libero di scegliere, tra le varie candidature pervenutegli, quella più confacente alle proprie esigenze. Pertanto, solo a seguito della espressa conferma pervenutagli tramite la Piattaforma, l’Utente Medico sarà tenuto ad erogare la prestazione professionale richiesta dall’Utente Aziendale.

1.4. L’Utente Medico si obbliga a prestare personalmente la prestazione professionale oggetto dell’annuncio, sia che si tratti di annuncio pubblicato da Utente Aziende, sia che si tratti di sostituzione richiesta da altro Utente Medico. La violazione della presente clausola viene considerata grave inadempimento e causa di risoluzione del contratto ai sensi dell’art. 1456 c.c.

1.5. In conformità a quanto disposto dalle Condizioni d’Uso, già accettate dall’Utente Medico, quest’ultimo, al fine di poter validamente utilizzare le funzionalità della Piattaforma, sarà tenuto ad utilizzare un dispositivo connesso alla rete internet od un terminale mobile.

1.6. Eventuali migliorie tecniche e/o creative, che venissero realizzate da Doctors Work durante il periodo di esecuzione del presente contratto saranno incluse all’interno dei Servizi erogati a favore degli Utenti.

1.7. Doctors Work precisa espressamente – e l’Utente Medico, con l’approvazione del presente accordo, dichiara di accettare una siffatta circostanza essenziale – che il presente contratto disciplina esclusivamente i rapporti nascenti dall’uso dello spazio web e che, per l’effetto, tale accordo non costituisce in alcun modo un contratto di vendita, né un contratto avente ad oggetto un’obbligazione di risultato o di qualsivoglia altra natura.

ART. 2 – MODALITÀ DI STIPULAZIONE DEL CONTRATTO

2.1. Le parti precisano espressamente come il presente contratto si intenderà concluso esclusivamente attraverso la rete Internet, mediante l’accesso dell’Utente Medico all’indirizzo www.doctorswork.it. L’Utente Medico, a seguito della propria registrazione alla Piattaforma, effettuata seguendo le procedure guidate, potrà validamente usufruire dei Servizi erogati dal Gestore.

2.2. Il presente contratto si intenderà perfezionato a seguito:

– dell’esatta e completa compilazione del Form/Modulo di registrazione dell’Utente Medico;

– dell’accettazione delle presenti Condizioni Generali di Contratto, delle Condizioni d’Uso della Piattaforma e della Privacy Policy della Piattaforma;

– della successiva convalida dell’indirizzo e-mail, previamente indicato dall’Utente Medico durante la compilazione del Form di registrazione;

2.3. Il presente contratto non si potrà quindi considerare perfezionato ed efficace fra le parti in assenza di quanto indicato al comma precedente.

2.4. L’attivazione dell’account Utente e del Profilo Utente avverrà esclusivamente a seguito del completamento dell’intera procedura di registrazione, la quale include la sottoscrizione e l’accettazione delle disposizioni contenute nel presente accordo. Si precisa espressamente che la fruizione dei servizi/funzionalità della Piattaforma è subordinata al caricamento della foto/scannerizzazione del tesserino dell’ordine professionale di appartenenza dell’Utente.

Art. 3 – DURATA E RECESSO

3.1 Il presente accordo, salvo quanto previsto dal successivo art.9 (modifiche unilaterali), avrà una durata a tempo indeterminato ed avrà decorrenza dalla data di iscrizione dell’Utente Medico alla Piattaforma, fatte comunque salve le tempistiche tecniche necessarie all’attivazione dell’account dell’Utente.

3.2. All’Utente Medico è consentito recedere, con effetto immediato, dal presente accordo, tramite cancellazione del proprio account. Al Gestore, fatto salvo quanto previsto dal successivo Art. 11, è riconosciuta la facoltà recedere ad nutum dal presente contratto, rispettando esclusivamente un preavviso di 15 (quindici) giorni, da comunicare all’Utente Medico per iscritto, tramite email all’indirizzo rilasciato dallo stesso utente nel corso della registrazione.

Art. 4 – GRATUITA’ DEL SERVIZIO

4.1. I Servizi di cui all’art. 1 verranno resi da Doctors Work, a favore dell’Utente Medico, in forma totalmente gratuita.

Art. 5  – OBBLIGHI E RESPONSABILITA’ DELL’UTENTE MEDICO

5.1. Con la sottoscrizione del presente accordo, l’Utente Medico:

  1. a) garantisce, ai sensi dell’art. DPR 445/00, la veridicità e l’autenticità di tutti i dati forniti in occasione della compilazione del form di registrazione e nella creazione del proprio Profilo Utente. L’Utente Medico, infatti, sarà l’unico responsabile sia delle dichiarazioni false od inesatte dallo stesso fornite, che delle eventuali azioni che possano pregiudicare l’immagine del Gestore e/o di terzi;
  2. b) si impegna, per tutta la durata del contratto, ad aggiornare tempestivamente i propri dati, garantendo in tal modo che gli stessi siano attuali e completi;
  3. c) si obbliga ad astenersi dal coinvolgere Doctors Work negli eventuali contenziosi o controversie che dovessero insorgere a causa dell’inesatta o mancata esecuzione della prestazione professionale promessa, nonché a manlevare il Gestore da qualsiasi richiesta risarcitoria proveniente da soggetti terzi connessa al proprio inadempimento delle obbligazioni nascenti dai contratti eventualmente conclusi grazie agli annunci pubblicati sul sito doctorswork.it;
  4. d) dichiara di essere consapevole che Doctors Work non risulta, in alcun modo, intermediario nè parte contrattuale del contratto d’opera intellettuale sottoscritto fra l’Utente Medico e l’Utente Aziendale, e che il Gestore non percepisce da costoro alcun compenso a titolo di commissione/compenso per aver favorito l’incontro tra domanda ed offerta di prestazioni professionali.
  5. e) si obbliga ad astenersi dal coinvolgere Doctors Work negli eventuali contenziosi o controversie che dovessero insorgere in relazione alle prestazioni/consulenze medico-sanitarie oggetto degli annunci e del pagamento, da parte degli Utenti Aziendali, del corrispettivo per l’esecuzione di tali prestazioni;
  6. f) dichiara che l’utilizzo dei servizi della Piattaforma non sarà finalizzata a compiere attività illecite;
  7. g) dichiara che l’utilizzo dei servizi della Piattaforma non potrà compromettere in alcun modo l’immagine commerciale di Doctors Work Srl e/o di soggetti terzi;
  8. h) si obbliga sin d’ora a tenere indenne Doctors Work da qualsivoglia richiesta risarcitoria, da chiunque proveniente, derivante dalla violazione degli articoli che precedono o di altra normativa a tutela di terzi.
  9. i) si obbliga a non pubblicare sulle pagine della Piattaforma informazioni e contenuti che possano presentare forme e contenuti di carattere pornografico, osceno, blasfemo, offensivo, diffamatorio o comunque inadatto ai minori;
  10. l) si obbliga a manlevare il Gestore da qualsiasi eventuale richiesta risarcitoria, tanto in sede giudiziale quanto in sede o stragiudiziale, avanzate da terzi nei confronti di Doctors Work a causa della pubblicazione da parte dell’Utente Medico di informazioni, testi e rappresentazioni all’interno dei forum/blog presenti nella Piattaforma;
  11. m) si obbliga a non trasmettere file potenzialmente infetti da virus, di provenienza non sicura ovvero file che possano considerarsi potenzialmente dannosi nonché a compiere azioni che possano danneggiare, disattivare, sovraccaricare, compromettere le funzionalità della Piattaforma ovvero interferire con l’utilizzo dello stesso da parte di terzi;
  12. n) accetta di mantenere segreti il nome Utente e la relativa Password, posto che tali informazioni presentano carattere strettamente personale, non potendo esser condivisi, comunicati né trasferiti a terzi;
  13. o) accetta di essere il solo responsabile di tutti gli utilizzi del suo Account Utente e della corrispondente password;
  14. p) si obbliga, al fine di garantire l’immagine commerciale di Doctors Work, a presenziare puntualmente agli appuntamenti professionali concordati con i singoli Utenti Aziendali, usufruendo della Piattaforma;
  15. q) accetta e consente che Doctors Work possa procedere alla risoluzione del contratto ed alla legittima cancellazione dell’account dell’Utente nei casi previsti dal successivo art. 11;
  16. r) si impegna a risarcire Doctors Work per il danno reputazionale provocatogli a causa della propria negligente condotta.
  17. s) si impegna a non pubblicare, tramite il proprio o altro Profilo Utente, annunci di offerte di lavoro per conto di soggetti terzi, ossia enti, società, ditte e aziende, limitandosi a pubblicare annunci che contengono proprie richieste di sostituzioni nell’erogazione di prestazioni/consulenze medico-sanitarie o proposte di collaborazioni professionali con l’Utente Medico stesso. Il Gestore eseguirà controlli specifici al fine di verificare il rispetto di tale clausola e, qualora ne venisse riscontrata la violazione, Doctors Work si riserva la facoltà di sospendere l’account dell’Utente e, alla seconda violazione, di eliminarlo.

ART. 6 – ESONERO DI RESPONSABILITÀ DI DOCTORS WORK

6.1. L’Utente Medico, con la sottoscrizione del presente accordo, accetta che Doctors Work venga espressamente esonerata da qualsivoglia responsabilità per:

  1. a) interruzione o sospensione dei Servizi, causati questi da problematiche di natura tecnica, da caso fortuito, forza maggiore, provvedimenti dell’Autorità giudiziaria, difficoltà ed impossibilità di comunicazione e/o trasmissione dati di qualsiasi genere, interruzioni nell’erogazione dell’energia elettrica, fatti di terzi e, in genere, da ogni impedimento od ostacolo che non possa essere superato con l’ordinaria diligenza;
  2. b) eventuali conseguenze pregiudizievoli derivanti dal verificarsi di una o più circostanze di cui al punto a);
  3. c) disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete Internet indipendenti dal proprio operato e/o da quello propri fornitori;
  4. d) false informazioni in ordine all’identità, alle specializzazioni sanitarie, alle esperienze professionali, nonché ad ogni altra informazione fornita/resa dall’Utente Medico all’interno del proprio account;
  5. e) l’operato e l’eventuale condotta inadempiente/negligente/ imperita tenuta dall’Utente Medico durante lo svolgimento dell’incarico professionale affidatogli dall’Utente Aziendale. Resta infatti inteso come Doctors Work, limitandosi a facilitare, tramite la Piattaforma, l’incontro tra domanda ed offerta di prestazioni professionali, risulti totalmente estranea e quindi terza rispetto all’instaurando/instaurato rapporto d’opera d’intellettuale;
  6. f) l’operato e l’eventuale condotta inadempiente/negligente tenuta dall’Utente Aziendale durante lo svolgimento dell’incarico professionale affidato all’Utente Medico. Resta infatti inteso come Doctors Work, limitandosi a facilitare, tramite la Piattaforma, l’incontro tra domanda ed offerta di prestazioni professionali, risulti totalmente estranea e quindi terza rispetto all’instaurando/instaurato rapporto d’opera d’intellettuale;
  7. g) la mancata pubblicazione da parte degli Utenti Aziendali, all’interno della Piattaforma, di richieste di prestazioni/consulenze professionali;
  8. h) la mancata stipulazione dell’incarico tra professionista e l’Utente Aziendale, risultando Doctors Work totalmente estranea e quindi terza rispetto all’instaurando/instaurato rapporto d’opera d’intellettuale tra Utente Medico e l’Utente Aziendale;
  9. i) il mancato pagamento del compenso pattuito fra Utente Medico e l’Utente Aziendale, risultando Doctors Work totalmente estranea e quindi terza rispetto all’instaurando/instaurato rapporto d’opera d’intellettuale tra Utente Medico e l’Utente Aziendale;
  10. l) le false informazioni in ordine all’identità dell’Utente Aziendale, alla completezza/veridicità delle richieste di interventi professionali dallo stesso pubblicate, nonché per ogni altra informazione fornita/resa dall’Utente Aziendale all’interno del proprio account;
  11. m) i contenuti ed i materiali presenti all’interno dei blog e/o dei forum della Piattaforma (veridicità di quanto postato dai singoli blogger, delle fonti citate dai blogger, delle immagini postate, contenuti diffamatori, ecc….) non essendo Doctors Work tenuta a verificare il materiale/contenuto trasmesso o inviato sulla Piattaforma, di cui ne declina ogni responsabilità. Ciononostante è consentito al Gestore, anche in assenza di specifico ed apposito reclamo/segnalazione, di poter rimuovere unilateralmente eventuali commenti/contenuti presenti all’interno dei blog/Forum, che ad insindacabile giudizio della stessa presentino carattere diffamatorio, offensivo, ingiurioso o denigratorio di qualsiasi altro Utente o di soggetti terzi.
  12. n) l’eventuale sospensione temporanea dei propri obblighi contrattuali, a causa di un evento derivante da interventi di miglioramento, riparazione e/o manutenzione della Piattaforma.
  13. o) per il contenuto di qualsiasi altro sito web tramite il quale l’Utente Medico abbia raggiunto la Piattaforma accessibili tramite link dalla Piattaforma.

ART. 7 – SEGNALAZIONI E RECLAMI

7.1. Qualora l’Utente Aziendale riscontrasse irregolarità nel funzionamento della Piattaforma, oppure contenuti aventi carattere diffamatorio, denigratorio, di natura estranea all’ambito professionale oppure palesemente inattendibili/falsi ovvero che determinino una violazione di un altrui diritto, è tenuto darne tempestiva comunicazione a Doctors Work, tramite e-mail all’indirizzo info@doctorswork.it

7.2. Doctors Work, qualora reputasse fondata la segnalazione ricevuta, provvederà, entro un congruo termine, ad adottare gli opportuni rimedi.

Art. 8 –  PROPRIETA’ INDUSTRIALE E INTELLETTUALE

8.1. I contenuti della Piattaforma ed il marchio aziendale sono di proprietà di Doctors Work e risultano protetti dalle norme vigenti relative alla proprietà industriale ed intellettuale.

8.2 In caso di inosservanza dei diritti di proprietà industriale o intellettuale, l’Utente Medico, così come più dettagliatamente previsto dalle Condizioni d’uso, è tenuto a risarcire il danno arrecato a Doctors Works.

Art. 9 – MODIFICHE DEL CONTRATTO

9.1. L’Utente Medico, con la firma del presente accordo, riconosce sin d’ora a Doctors Work, la facoltà di poter modificare unilateralmente ed in ogni momento, le condizioni del presente contratto.

9.2. Nell’ipotesi di variazione unilaterale di cui al precedente comma e con espressa esclusione delle variazioni di cui al successivo art. 9.3, il Gestore sarà tenuto a comunicare all’Utente Medico, all’indirizzo e-mail fornito da quest’ultimo all’atto della registrazione, le intervenute modifiche contrattuali allo scopo di consentire a quest’ultimo di recedere dal contratto nel caso in cui non intendesse accettare le modifiche contrattuali apportate. Qualora l’Utente Medico non esercitasse, entro il termine di 15 giorni dal ricevimento della comunicazione di cui al precedente comma, il diritto di recesso ai sensi del precedente art. 3, le intervenute variazioni contrattuali si considereranno tacitamente accettate dallo stesso.

9.3. Per l’Utente Medico l’accesso alla Piattaforma e la fruizione dei Servizi sono del tutto gratuiti. Nell’ipotesi di una futura variazione contrattuale inerente alla gratuità dei Servizi, il Gestore sarà tenuto a darne comunicazione all’Utente Medico, via email all’indirizzo indicato da quest’ultimo nel proprio accout, con debito anticipo, consentendo all’Utente Medico di poter decidere se continuare o meno ad usufruire dei Servizi. Resta inteso che, in assenza di un’espressa accettazione da parte dell’Utente Medico delle eventuali e future nuove condizioni contrattuali, entro il termine indicato nella comunicazione, il Profilo Utente sarà semplicemente sospeso e all’Utente Medico sarà precluso temporaneamente l’utilizzo dei Servizi offerti dalla Piattaforma.

ART. 10 – CESSIONE CONTRATTO

10.1. All’Utente Medico è fatto espresso divieto di cedere il presente contratto, nonché i diritti da esso derivanti. L’eventuale inosservanza del divieto da parte dell’Utente Medico, oltre a non consentire l’opponibilità della cessione a Doctors Work srl, determinerà l’automatica ed immediata risoluzione del presente accordo.

ART. 11 – CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

11.1. Le parti convengono espressamente che Doctors Work, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 c.c., potrà risolvere il presente contratto, in qualsiasi momento, senza preavviso e con effetto immediato, nel caso in cui, in violazione delle disposizioni di cui all’art. 5 del presente accordo e delle Condizioni d’uso della Piattaforma, l’Utente Medico:

  1. a) fornisca, in sede di registrazione, informazioni e dati inesatti, incompleti o falsi relativi alla propria identità personale, all’esperienza professionale ed alle specializzazioni possedute;
  2. b) utilizzi o abbia utilizzato la Piattaforma per commettere attività illecite o comunque, ad insindacabile giudizio del Gestore, incompatibili con la natura del Servizio fornito o lesive dell’immagine commerciale di Doctors Work e/o di soggetti terzi;
  3. c) riceva 3 (tre) reclami/contestazioni da parte degli Utenti Aziendali per ritardo/mancata comparizione dello stesso al singolo appuntamento professionale convenuto, tramite separato accordo, con l’Utente Aziendale.
  4. d) pubblichi sulle pagine della Piattaforma informazioni e contenuti di carattere pornografico, osceno, blasfemo, offensivo, diffamatorio o comunque contrario al buon costume ed alle norme di legge;
  5. e) compia azioni potenzialmente idonee a danneggiare, disattivare, sovraccaricare, compromettere le funzionalità della Piattaforma ovvero interferire con l’utilizzo della stessa da parte di terzi;
  6. f) ceda a terzi il proprio contratto ovvero i diritti dallo stesso derivanti.

11.2. Nelle ipotesi previste dal comma precedente Doctors Work procederà, senza alcun preavviso, a bloccare l’account dell’Utente Medico, comunicando a quest’ultimo l’avvenuta risoluzione del contratto a mezzo email, all’indirizzo indicato dall’utente in sede di registrazione ai sensi del seguente art. 12.

11.3. Doctors Work si riserva sin d’ora di agire nei confronti dell’Utente Medico per il risarcimento del danno causato dalla negligente condotta posta in essere da quest’ultimo.

ART. 12 – COMUNICAZIONI

12 .1. L’Utente Medico dichiara di ritenere validi i recapiti inseriti dallo stesso all’interno del form di registrazione (indirizzo di residenza o domicilio, numeri telefonici, indirizzo di posta elettronica e PEC) e si impegna a tenerli costantemente aggiornati.

12.1. L’Utente dichiara sin d’ora di voler ricevere tutte le comunicazioni inerenti lo svolgimento, la modifica o la risoluzione del presente contratto, all’indirizzo di posta elettronica (email) inserito dall’utente stesso nel proprio Profilo Utente.

12.2. Le comunicazioni scritte destinate a Doctors Work e gli eventuali reclami saranno ritenuti validi unicamente qualora venissero inviati tramite e-mail al seguente indirizzo: ___@_______

ART. 13 – LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

13.1. Il presente contratto viene regolato dalla legge italiana.

13.2. In caso di controversia nascente circa l’interpretazione/esecuzione del presente accordo, le parti eleggono sin d’ora il Tribunale di Bologna, quale foro competente in forma esclusiva a dirimere la vertenza insorta.

Qualora l’Utente Medico rifiutasse di aderire alle obbligazioni ed alle condizioni contenute all’interno delle presenti Condizioni generali di contratto, lo stesso è invitato a non stipulare tale accordo.

Accettazione espressa

Ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1341 c.c., stipulando il presente contratto, comprensivo di allegati, l’Utente Medico dichiara di averne letto e compreso i contenuti e di accettarne integralmente le condizioni previste dagli artt. 1 (oggetto del contratto), 5 (obblighi e responsabilità dell’Utente Medico), 6 (esonero di responsabilità di Doctors Work), 8 (proprietà industriale ed intellettuale) 9 (modifiche unilaterali del contratto), 10 (cessione del contratto), 11 (clausola risolutiva espressa), 13 (legge applicabile e foro competente).